Treviso, sequestrata la villa della famiglia rom con conti milionari: sul cancello la scritta "vip"

Lunedì 21 Giugno 2021 di Alberto Beltrame e Serena De Salvador
La villa sequestrata di Roberto Braidic

SPRESIANO (TREVISO) - Un bilocale da 52 metri quadri sulla carta, che nella realtà è invece una lussuosa villa, dimora di una famiglia di quattro persone. Nessuno di loro però, incluso il padre e titolare dell’immobile, ha mai lavorato o presentato dichiarazioni dei redditi. Come è stata quindi pagata quella dimora? Secondo l’Antimafia e la Procura grazie a una vita di affari illegali. Per questo ieri mattina,sabto 19 giugno, la Guardia di...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 11:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA