CORONAVIRUS

Turismo, Grecia riapre anche all’Italia: in quarantena chi arriva da 4 regioni. Di Maio chiama Dendias

Domenica 31 Maggio 2020
Turismo, Grecia riapre anche all’Italia: ma quarantena per chi arriva da 4 regioni

La Grecia è di nuovo pronta ad accogliere il mondo. Così il sito dell'ambasciata di Grecia a Roma riapre le porte agli italiani. Fino al 15 giugno quarantena obbligatoria, dal 15 al 30 giugno quarantena e test per chi arriva con voli provenienti da 4 regioni italiane (Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte, Veneto), poi accesso libero. La Grecia apre così a ulteriori voli provenienti dall'Ue i cui passeggeri, sulla base dell'aeroporto di origine del volo, non saranno sottoposti a misure più stringenti di quarantena. Venerdì Atene aveva annunciato l'apertura degli aeroporti ai turisti di 29 paesi, di cui una quindicina dell'Ue, a partire dal 15 giugno. Una lista in cui non c'era l'Italia. I viaggi non essenziali da paesi terzi verso la Grecia restano invece limitati fino il 15 giugno 2020: i voli internazionali saranno ammessi solo all'aeroporto di Atene con test e quarantena per tutti. Dal 1° luglio invece i voli internazionali potranno atterrare in tutti gli aeroporti greci e i visitatori saranno soggetti a test casuali all'arrivo.

Si svolgerà oggi una telefonata tra il ministro degli Esteri Luigi Di Maio e l'omologo greco Nikos Dendias. Al centro del colloquio - si apprende da fonti della Farnesina - ci sarà il tema delle restrizioni della Grecia alle regioni del nord Italia. Martedì 9 giugno, inoltre, Di Maio sarà in missione ad Atene dopo aver fatto tappa nei giorni precedenti in Germania e in Slovenia, sempre per affrontare il tema dei flussi turistici.

Zaia contro la Grecia: «Dal Veneto non ci vedono più»
Turismo, Salvini: «In Europa non ci vogliono? Pazienza, l'Italia è Paese più bello del mondo»

Ecco come sono state programmate le varie fasi.
Fase 1- fino al 15 giugno

Ι voli internazionali sono ammessi solo all'aeroporto di Atene. A tutti i visitatori all’ arrivo sarà effettuato un test  e dovranno trascorrere la notte in un albergo designato. Se il test è negativo, il passeggero si mette in  auto- quarantena per 7 giorni. Se il test è positivo, il passeggero viene messo in quarantena sotto controllo per 14 giorni.

Premier League senza positivi, la ripartenza si avvicina

Fase 2- fase ponte- dal 15 giugno al 30 giugno

I voli internazionali sono ammessi negli aeroporti di Atene e Salonicco. Se il viaggio è stato effettuato da un aeroporto non presente nell'elenco delle aree colpite di Easa, I passeggeri sono soggetti a test casuali solo all'arrivo.

Se il viaggio è stato effettuato da uno degli aeroporti dell'elenco delle aree colpite di Easa, I passeggeri verranno sottoposti a test all'arrivo. È richiesto il soggiorno di una notte in un albergo designato. Se il test è negativo, il passeggero si mette in auto- quarantena per 7 giorni. Se il test è positivo, il passeggero viene messo in quarantena sotto controllo per 14 giorni.
 

L'ELENCO DEGLI AEROPORTI EASA

Fase 3 - 1 luglio in poi

I voli internazionali sono ammessi in tutti gli aeroporti di Grecia. I visitatori sono soggetti a test casuali all'arrivo. Ulteriori restrizioni relative ad alcuni paesi saranno annunciate in un secondo momento.

Inoltre: Gli arrivi alle frontiere terrestri dall'Albania, dalla Macedonia del Nord e dalla Bulgaria saranno consentiti a partire dal 15 giugno. I visitatori saranno soggetti a test casuali all'arrivo.

Gli arrivi via mare saranno consentiti dal 1 ° luglio. I visitatori saranno soggetti a test casuali all'arrivo.

La Grecia in qualsiasi momento si riserva il diritto di modificare qualunque previsione sopra citata alla luce delle mutate circostanze.

Frontiere e turismo, Italia pronta alla sfida: confini chiusi ai Paesi che bloccano gli italiani
Riaperture il 3 giugno, governatori divisi. Zaia: «Insieme è bel segnale». De Luca dice no
Il regista Veronesi: se Austria, Grecia, Croazia e Svizzera non ci vogliono, perché noi prendiamo i loro turisti?
Turismo, Grecia e Austria chiudono agli italiani. In Croazia solo con l'hotel prenotato

Ultimo aggiornamento: 1 Giugno, 07:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA