Colpo partito per sbaglio, cacciatore in gravissime condizioni

Giovedì 14 Gennaio 2021

SPOLETO Un colpo partito all'improvviso, dal fucile che stava imbracciando durante una battuta di caccia. Sarebbe questo il contento in cui giovedì, poco prima delle 16, un cacciatore di 40 anni è rimasto ferito. Le sue condizioni sarebbero critiche. L'incidente di caccia si è verificato nella zona di Montelirossi, una collina sopra Spoleto. Scattato l'allarme, nella zona di Collerisana sono arrivati polizia, carabinieri, vigili del fuoco e soccorso alpino e speleologico. L'incidente è avvenuto in una zona particolarmente impervia e, con i vigili del fuoco, è intervenuto anche il personale specializzato Saf. Il ferito è stato imbarellato e trasportato in ambulanza, ma a causa del fondo scivoloso  i vigili del fuoco hanno dovuto trainare l'ambulanza per rimetterla in carreggiata. Il mezzo di soccorso è quindi partito alla volta dell'ospedale di Terni, dove l'uomo è stato ricoverato in condizioni critiche. Alle operazioni di soccorso hanno collaborato anche gli uomini del Sasu. 

Ultimo aggiornamento: 19:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA