AstraZeneca, cosa sappiamo davvero? Domande e risposte sul rischio trombosi

Giovedì 10 Giugno 2021 di Marco Esposito
AstraZeneca, cosa sappiamo davvero? Domande e risposte sul rischio trombosi

Se il mondo avesse affrontato la pandemia con la confusione con la quale si è gestito il caso AstraZeneca il virus avrebbe vinto alla grande. Per fortuna non è andata così e la sfida al Covid-19 ha preso la direzione giusta. Ma su Vaxzevria - questo il nome ufficiale del vaccino anglo-svedese - si sono commessi evidenti errori e l’Unione europea è stata incapace di dare una linea comune. 

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 11 Giugno, 19:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA