CORONAVIRUS

Varianti, l'Iss: sono il 60% dei casi, la brasiliana spopola dal Lazio alla Toscana

Mercoledì 3 Marzo 2021 di Francesco Malfetano e Graziella Melina
Varianti, l'Iss: sono il 60% dei casi, brasiliana in Lazio e Umbria, Marche e Toscana

In Italia circa il 60% dei casi Covid è dovuto alle varianti. Dilaga in tutto il Paese soprattutto la temibile mutazione inglese (ormai al 54%) che, se anche pare non essere in grado di incidere sulle immunizzazioni, ha una maggiore trasmissibilità soprattutto tra i giovani. Ma in alcune Regioni vanno diffondendosi anche la variante brasiliana e la sudafricana. In particolare la prima (con un'incidenza 4,3%), a partire dall'epicentro umbro,...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 15:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA