Scivola nel fiume e muore annegato: addio al «mago» dei bimbi

ARTICOLI CORRELATI
di Maro Favaro

TREVISO L'epigrafe in cui annunciava la sua morte 6 anni fa, i cappelli pittoreschi che indossava, i travestimenti da Babbo Natale e i palloncini distribuiti in piazza ai bimbi, poi le chiacchiere in città in cui dispensava i numeri fortunati del Lotto in quanto mago, anzi "Il mago", com'era conosciuto da tutti. Walter Busato era un personaggio del centro, anche se di certo nella sua vita aveva incontrato anche difficoltà, pure con la giustizia, che lo avevano spinto ai margini. Ma prima degli scherzi...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Sabato 4 Maggio 2019, 08:59 - Ultimo aggiornamento: 04-05-2019 10:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP