11 settembre, Biden al Pentagono: «I terroristi non hanno cambiato il nostro carattere»

11 settembre, Biden al Pentagono: «I terroristi non hanno cambiato il nostro carattere»
11 settembre, Biden al Pentagono: «I terroristi non hanno cambiato il nostro carattere»
Domenica 11 Settembre 2022, 16:46 - Ultimo agg. 19:17
5 Minuti di Lettura

Sono passati 21 anni da quell'11 settembre 2001 che stravolse il mondo e cambiò per sempre le nostre vite e le nostre abitudini. Il giorno in cui, secondo molti esperti, gli Stati Uniti smarrirono la propria innocenza e si scoprirono fragili, viene ricordato anche oggi, come ogni anno, a Ground Zero, dove sorgevano le due Torri Gemelle del World Trade Center che furono abbattute nell'attentato dagli aerei dirottati dai terroristi di Al-Qaeda. Il presidente Joe Biden, invece, ha partecipato alla commemorazione al Pentagono.

11 settembre, la cerimonia e il minuto di silenzio

Un minuto di silenzio si è tenuto al memoriale di Ground Zero a New York per commemorare il momento in cui il primo aereo sequestrato dai terroristi di Al Qaida si è schiantato sulla torre nord. Sotto una pioggia battente, autorità e cittadini si sono radunate sui luoghi simbolo dell'attacco, come ogni anno, per ricordare le vittime dell'attentato.

11 settembre, Biden: «Non dimenticheremo mai»

«A 21 anni di distanza teniamo vivo il ricordo delle vite preziose che ci sono state rubate a Ground Zero, Shanksville e al Pentagono. Jill e io siamo vicini alle famiglie che hanno perso i loro amati e stanno ancora soffrendo. Non dimenticheremo mai». Lo scrive su Twitter Joe Biden, in occasione dell'anniversario degli attacchi dell'11 settembre. Il presidente è atteso alle commemorazioni degli attentati al Pentagono, dove si terrà un minuto di silenzio alle 9.37, l'ora dello schianto del Boeing 757 dell'American Airlines. Nell'impatto morirono tutti i 64 passeggeri dell'aereo, inclusi i terroristi, e 125 persone che si trovavano nel palazzo del dipartimento della Difesa.

11 settembre, Biden depone una corona di fiori al Pentagono

Joe Biden ha deposto una corona di fiori al Pentagono in memoria delle vittime degli attacchi dell'11 settembre. Sotto la pioggia battente che da ore sta martellando Washington, il presidente americano visibilmente commosso si è raccolto in un minuto di silenzio con una mano sul cuore. Era accompagnato dal segretario alla Difesa, Lloyd Austin, e dal capo degli stati maggiori riuniti, il generale Mark Milley.

 

11 settembre, Biden cita la regina Elisabetta

«Sono onorato di essere qui con le famiglie delle vittime ancora una volta e ricordare tutti coloro che sono morti tra le fiamme e la cenere in quella terribile mattina di settembre». Lo ha detto, Joe Biden, al Pentagono nella commemorazione per gli attacchi dell'11 settembre. Il presidente ha ricordato il messaggio della regina Elisabetta in quell'occasione: «Il dolore è il prezzo che paghiamo per l'amore».

<blockquote class="twitter-tweet"><p lang="en" dir="ltr">Today, we remember and honor the nearly 3,000 lives lost during the Sept.11, 2001 terrorist attacks. <a href="https://twitter.com/hashtag/WeRemember911?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw">#WeRemember911</a>. <a href="https://t.co/jDOvWfL7C3">pic.twitter.com/jDOvWfL7C3</a></p>&mdash; Department of Defense 🇺🇸 (@DeptofDefense) <a href="https://twitter.com/DeptofDefense/status/1568932373055561730?ref_src=twsrc%5Etfw">September 11, 2022</a></blockquote> <script async src="https://platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script>

11 settembre, Biden: «I terroristi non hanno cambiato il nostro carattere»

«Quel giorno la storia dell'America è cambiata. Quello che i terroristi speravano di cambiare ma non ci sono riusciti è il nostro carattere, fatto di forza e resilienza» - ha spiegato Joe Biden durante la commemorazione al Pentagono - «Ci sono voluti dieci anni per uccidere Osama bin Laden ma lo abbiamo fatto. E quest'estate abbiamo ucciso Al Zawahiri. Non spaventerà più l'America. Continueremo a sorvegliare le attività terroristiche, non ci fermeremo e non esiteremo a difendere il popolo americano».

<blockquote class="twitter-tweet"><p lang="en" dir="ltr">LIVE: <a href="https://twitter.com/POTUS?ref_src=twsrc%5Etfw">@POTUS</a> Joe Biden joins <a href="https://twitter.com/SecDef?ref_src=twsrc%5Etfw">@SecDef</a> Lloyd J. Austin III and Chairman of <a href="https://twitter.com/thejointstaff?ref_src=twsrc%5Etfw">@TheJointStaff</a> <a href="https://twitter.com/USArmy?ref_src=twsrc%5Etfw">@USArmy</a> Gen. Mark A. Milley to honor the lives lost in the 2001 terrorist attack on the Pentagon. <a href="https://t.co/dtwQnPoQjc">https://t.co/dtwQnPoQjc</a></p>&mdash; Department of Defense 🇺🇸 (@DeptofDefense) <a href="https://twitter.com/DeptofDefense/status/1568947647423152129?ref_src=twsrc%5Etfw">September 11, 2022</a></blockquote> <script async src="https://platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script>

© RIPRODUZIONE RISERVATA