Jurassic Park in Cina, trovato gambero di 22 milioni di anni fa in una goccia di ambra

Domenica 10 Novembre 2019
Insetti nell'ambra
Un gruppo di ricercatori cinesi ha identificato un raro pezzo di ambra (resina fossile) contenente un gambero risalente a circa 22 milioni di anni fa. I ricercatori dell'Istituto di Zoologia dell'Accademia cinese di Scienze, dell'Università di Nankai e dell'Istituto di Oceanologia dell'Accademia cinese di Scienze hanno scoperto il fossile in Messico.

LEGGI ANCHE Trovati i resti di un pappagallo gigante: pesava sette chili ed era alto come un bambino

Formatosi all'inizio del Miocene, circa 22 milioni di anni fa, l'esemplare aiuta a comprendere gli ecosistemi e la biodiversità del Golfo del Messico di allora. Secondo il team, è raro vedere organismi acquatici conservati nell'ambra e questa è la prima volta che un gambero caridea viene scoperto in un frammento di questo fossile che conserva i resti di animali, insetti o vegetali come niente altro.  

LEGGI ANCHE Scoperti i resti di un pinguino gigante: era alto come un uomo e pesava più di 80kg
Ultimo aggiornamento: 18:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA