Pescara, 9 positivi sul volo di ritorno da Malta: tutti i passeggeri in quarantena. In isolamento anche chi ha il Green pass

Mercoledì 14 Luglio 2021
Covid, 9 positivi sul volo di ritorno da Malta: tutti i passeggeri in quarantena. In isolamento anche chi ha Green pass

Sono 9 i passeggeri risultati positivi al Covid nel volo di ritorno da Malta che aveva a bordo 70 persone sbarcate all'Aeroporto internazionale d'Abruzzo di Pescara. Per precauzione, la task force regionale, ha messo in isolamento fiduciario tutti i passeggeri, compresi quelli mutiti di Green pass, poiché in contatto diretto con i positivi. A riferilo all'ANSA è stato il referente regionale per le emergenze, Alberto Albani, che ha voluto il servizio di screening in aeroporto, poi disposto dal governatore Marco Marsilio con un'ordinanza che impone il test a tutti coloro che arrivano da Malta, Regno Unito e Spagna.

 

 

Pescara, quarantena per i passeggeri 

I viaggiatori risultati positivi sono tutti giovani, asintomatici o paucisintomatici, che erano stati in vacanza. Il timore, considerata la situazione epidemiologica a Malta, è che si tratti di contagi riconducibili alla variante Delta. Proprio per questo si è scelta la strada della prudenza estrema, nel tentativo di stroncare sul nascere possibili focolai. I protocolli al momento in vigore, d'altronde, prevedono che chiunque abbia avuto contatti con soggetti positivi al Covid-19 - e quindi anche coloro che sono in possesso di Green pass - debbano sottoporsi ad isolamento fiduciario.

Complici le vacanze estive, i contagi in Abruzzo sono in aumento. Nella provincia di Pescara, ad esempio, i nuovi casi nell'ultima settimana sono aumentati del 422%, mentre la variazione raggiunge addirittura il +1.550% considerando il solo capoluogo adriatico. Pesano sul bilancio i dati degli ultimi due giorni: 32 nuovi positivi nel Pescarese, 28 dei quali residenti a Pescara. La maggior parte dei casi riguarda persone under 30, di recente rientrate dalle vacanze in Paesi quali Grecia, Spagna e Malta. Proprio per questo il referente regionale per le emergenze, Alberto Albani, ha voluto i test in aeroporto. 

 

 

Due giorni fa il governatore Marco Marsilio ha firmato la relativa ordinanza, che impone il tampone molecolare per chi arriva da Spagna, Malta e Gran Bretagna. Il servizio è partito ieri pomeriggio, con i primi tamponi sui viaggiatori provenienti da Malta, tra i quali i nove poi risultati positivi. Stamani sono stati invece sottoposti a test i passeggeri del volo proveniente da Londra.

Variante Delta, Farnesina: «Rischio sanitario se andate all'estero. Se positivi vanno seguite le norme locali»

«La Regione Abruzzo e la task force per l'emergenza - afferma Albani - hanno adottato una misura che va nella direzione giusta. Questa operazione ha portato subito i primi risultati. Il virus sta tornando a livelli di diffusione importanti. Fortunatamente siamo riusciti a intercettare subito i positivi. Stiamo cercando di stroncare sul nascere eventuali focolai. Ora partiranno le attività di tracciamento dei contatti».

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 15 Luglio, 15:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA