Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Aereo della compagnia low cost Spirit Airlines prende fuoco, fumo a bordo: terrore tra i passeggeri

Lunedì 11 Luglio 2022
Aereo low cost prende fuoco, fumo a bordo: passeggeri urlano terrorizzati

Un aereo della Spirit Airlines , compagnia  low-cost statunitense, ha preso fuoco al momento dell'atterraggio. Veniva dalla città di Tampa , in Florida . L'incidente è avvenuto, secondo quanto riporta l'aeroporto di Atlanta, alle 9.25 di domenica 10 luglio. I passeggeri hanno iniziato a urlare terrorizzati quando hanno visto fiamme e fumo a bordo.

Voli cancellati, la provocazione di Sonia Bruganelli: «Aspettare ore in aeroporto? No grazie, preferisco il mio jet privato». È bufera

Aereo low cost prende fuoco, cosa è successo

I freni del carrello di atterraggio del volo Spirit Airlines 383 proveniente da Tampa, in Florida, si sono surriscaldati e hanno preso fuoco all'atterraggio all'aeroporto internazionale Hartsfield-Jackson di Atlanta.

Nessuna delle persone che si trovavano dentro è rimasta ferita. L'aeroporto di Atlanta ha scritto su Twitter: «Alle 9.25 di oggi, i freni del carrello di atterraggio del volo Spirit Airlines 383 da Tampa hanno preso fuoco. I vigili del fuoco di ATL hanno spento l'incendio e l'aereo è stato trainato al gate D2 dove i passeggeri sono sbarcati. Non sono stati segnalati feriti e le operazioni non hanno subito ripercussioni».

I video dei passeggeri

Le riprese dall'interno dell'aereo mostrano i passeggeri nervosi che si alzano dai loro posti e guardano fuori dai finestrini, notando poi del fumo continuo provenire da sotto l'aereo. Si sentono poi gli steward che dicono ai passeggeri di rimanere calmi e di lasciare libero il corridoio centrale in caso di evacuazione. "Se il pilota ci darà l'ordine di evacuare, lo faremo, ma vi preghiamo di rimanere seduti e di tenere liberi i corridoi", ha annunciato l'equipaggio all'interfono.

Solar Impulse 2, l'aereo a energia solare in grado di restare «in volo per mesi»

I ringraziamenti della compagnia aerea

La compagnia aerea ha ringraziato i primi soccorritori di Atlanta per aver "immediatamente incontrato l'aereo" e sarebbe annunciato in un comunicato che l'aereo è stato temporaneamente rimosso dal servizio per la manutenzione . Secondo Consumer Reports, negli Stati Uniti incidente del genere si verifica in media ogni 10 o 11 giorni.

 

Ultimo aggiornamento: 13 Luglio, 08:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA