Alice svanita nel nulla dal 31 agosto a Maiorca, giallo sulla studentessa 15enne inglese

Giovedì 23 Settembre 2021
Alice svanita nel nulla dal 31 agosto a Maiorca, giallo sulla studentessa 15enne inglese

Una studentessa di 15 anni di una scuola privata britannica è scomparsa a Maiorca: secondo i poliziotti si tratta di un «caso inquietante». Alice Winterbottom è stata vista l'ultima volta a Palma il 31 agosto. I suoi genitori hanno riferito che «non mai tornata a casa». Gli investigatori hanno detto ai media locali che il caso di Emina è «inquietante e della massima priorità». È originaria di Manchester ma si è trasferita a Maiorca dove è allieva della scuola internazionale Escola Global. Nella descrizione si dice che ha «lunghi capelli castani e grandi occhi verdi», secondo l'avviso di «persona scomparsa» emesso dai funzionari.

Sara Pedri, ispezione in ospedale su interrogazione parlamentare: presentato un ddl sul mobbing

Sara Pedri scomparsa a Trento: trasferito il primario di Ostetricia

La ragazza indossava un vestito nero con strisce bianche e arancioni e scarpe da ginnastica Adidas bianche. Maiorca ospita oltre 16.000 espatriati britannici e l'isola è una popolare destinazione di vacanza per i britannici. Le Isole Baleari - che includono anche Formentera, Ibiza e Minorca - hanno il più alto tasso di criminalità di qualsiasi regione spagnola.

All'inizio di quest'anno, un'altra ragazza britannica, Taya O'Loughlin, è scomparsa fuori dalla sua scuola. La scomparsa del quattordicenne ha innescato un massiccio sforzo di ricerca da parte della polizia e dei volontari. Fortunatamente è stata ritrovata dopo tre giorni ed è tornata a casa dalla madre.

Ultimo aggiornamento: 24 Settembre, 13:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA