Argentina, perdita di ossigeno in un ospedale crea una nube bianca: ecco il video

Mercoledì 23 Giugno 2021 di Marta Ferraro
Argentina, perdita di ossigeno in un ospedale crea una nube bianca - VIDEO

Gli abitanti di San Miguel de Tucumán una città che si trova nel nord-ovest dell'Argentina, si sono trovati davanti a una enorme quanto strana nuvola bianca che ha coperto una delle strade del centro. Il fenomeno è stato causato da un guasto. La nube, infatti, è stata creata dalla perdita di un serbatoio, dal quale è uscito dell'ossigeno. 

I residenti della zona sorpresi dal fenomeno hanno fotografato la nuvola che ha coperto il marciapiede e le auto parcheggiate in via Laprida, dove si trova l'ospedale Sanatorio Modelo.

Le immagini che documentano l'incidente si sono diffuse rapidamente social network.

Intanto dall'ospedale hanno fatto sapere che la nube è stata generata dall'attivazione automatica di una valvola dell'ossigeno. «A causa delle basse temperature e dopo aver caricato il serbatoio [di stoccaggio], è stato attivato il sistema di sicurezza dell'apparecchiatura - valvola di sicurezza - che ha portato alla vaporizzazione dell'ossigeno, generando così la nuvola che si osserva dai diversi video», hanno chiarito in un comunicato stampa diffuso dai media locali.

Inoltre, è stato precisato che il sistema di sicurezza del serbatoio di stoccaggio «ha funzionato in modo automatico e immediato», e senza mettere a rischio i pazienti, i dipendenti e la popolazione.

Ultimo aggiornamento: 17:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA