Vaccini, l'Australia blocca l'acquisto di Johnson & Johnson e frena su AstraZeneca: «Casi di coaguli»

Martedì 13 Aprile 2021
Vaccini, l'Australia blocca l'acquisto di Johnson & Johnson e frena su AstraZeneca: «Casi di coaguli»

Il governo dell'Australia ha deciso di non acquistare il vaccino contro il Covid Johnson & Johnson monodose e ha identificato un secondo caso di un raro coagulo di sangue probabilmente legato ad AstraZeneca.

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 14 Aprile, 10:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA