Austin, torna l'incubo Unabomber: nuova esplosione, almeno due feriti

Austin, torna l'incubo Unabomber: nuova esplosione, almeno due feriti
0
  • 2
Sono almeno due i feriti in seguito ad una nuova esplosione avvenuta ad Austin, in Texas, dove negli ultimi giorni l'incubo Unabomber sembra essere tornato a minacciare l'intera popolazione. Dopo i due morti e i due feriti provocati da altri tre attacchi, tutti compiuti nello stesso modo, con un pacco bomba.


I due feriti di oggi sono stati ricoverati in ospedale con ferite gravi, ma non sarebbero in pericolo di vita. Nella zona dove è avvenuta l'esplosione la notte scorsa la polizia ha rinvenuto un secondo oggetto sospetto, uno zainetto. Il capo della polizia di Austin, Brian Manley, ha esortato gli abitanti della zona a rimanere a casa fino a conclusione delle indagini nell'area ed «a non toccare nessun pacco e neanche avvicinarsi».

L'attacco è avvenuto poche ore dopo che la polizia ha annunciato ricompense per 115mila dollari a chiunque possa fornire informazioni sul responsabile dell'invio di questi pacchi bomba. Le vittime delle precedenti esplosioni erano tutte ispaniche o afroamericane, quindi la polizia non esclude che questi attacchi possano essere «crimini d'odio» di matrice razzista.
Lunedì 19 Marzo 2018, 08:58 - Ultimo aggiornamento: 19-03-2018 09:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP