Australia, bimbo muore ferito da un pinguino giocattolo di Sea World

Lunedì 3 Maggio 2021
Australia, bambino muore ferito da un pinguino giocattolo di Sea World

Un bambino di sei anni è morto in Australia dopo essersi gravemente ferito con un pinguino giocattolo di Sea WorldDeklan Babington-MacDonald, questo il nome della vittima, aveva ricevuto il peluche in regalo qualche giorno prima dell'incidente che gli è costato la vita. La famiglia lo aveva acquistato in un parco a tema di Surfers Paradise. Ma questo dono è stato fatale per Deklan. 

Il pinguino al guinzaglio in grado di camminare grazie a un dispositivo si è trasformato in un'arma letale per il bambino. «È un incidente scioccante che non sarebbe mai dovuto accadere», aggiunge la cugina Lea Williams. A trovarlo quel giorno era stata sua madre Lauren che prima dell'arrivo dei paramedici aveva provato a eseguire una rianimazione cardio polmonare. Deklan è deceduto al Queensland Children’s Hospital, venerdì scorso, tolto dal supporto vitale verso le 15,00 con attorno a sé la sua famiglia e gli amici intimi che hanno avuto così il tempo di salutarlo. Il giocattolo adesso è stato rimosso dalla vendita mentre il parco a tema sta indagando sul caso.

Cagliari, bimbo di tre anni muore dopo essere caduto in piscina

Ultimo aggiornamento: 21:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA