Biden senza mascherina in un ristorante italiano di Washington: «Viola la legge», è polemica negli Usa

Lunedì 18 Ottobre 2021 di Luca Marfé
Biden senza mascherina in un ristorante italiano di Washington: «Viola la legge», è polemica negli Usa

Predicare bene e razzolare male: tana per Joe Biden e signora.

Il presidente degli Stati Uniti d’America, assieme alla first lady Jill, è stato beccato in un noto ristorante italiano di Washington, a cena, al chiuso, e soprattutto senza mascherina.

All’interno di tutti i locali di D.C., infatti, vige l’obbligo di utilizzo dei dispositivi di protezione individuale che lo stesso Commander in Chief non manca di sottolineare nel corso di ogni sua uscita pubblica, mentre prova addirittura a spingere l’obbligo vaccinale. Mentre viola, però, a sua volta le regole.

Le fotografie e i video dei Biden che prima entrano e poi escono da “Fiola Mare” invadono i social e destano parecchia irritazione, al punto da guadagnarsi pagine di giornali e titoloni in televisione. I loro volti scoperti spiccano ancora di più perché scortati dagli agenti dei servizi segreti che, come da copione, ostentano invece le mascherine.

Un contrasto che non poteva passare inosservato e che negli Stati Uniti sta facendo molto discutere.

Qualche giornalista infiamma la polemica su Twitter:

«Ogni americano merita una risposta da Joe Biden che spieghi direttamente perché crede di poter violare quelle stesse regole che chiede agli altri di rispettare». 

L’ennesima tegola, insomma, su un presidente già in affanno e drammaticamente a corto di consensi.

L’ennesima scusa, dunque, per la destra repubblicana, ma anche per qualche democratico che non lo ama, per dargli addosso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA