Bimbo muore a causa di una rigidissima dieta vegetariana voluta dalla mamma

Mercoledì 28 Aprile 2021 di Marta Ferraro
Bimbo muore a causa di una rigidissima dieta vegetariana voluta dalla mamma

Una donna di New York City, USA, ha ammesso di aver nutrito suo figlio di sette mesi, morto lo scorso ottobre, solo con cibo vegano, poiché in questo modo secondo lei seguiva i precetti della Bibbia, secondo quanto riporta il New York Post.

Carla Garriques, 28 anni, ha rilasciato un'intervista ai media dopo che la polizia, il 21 aprile, ha classificato la morte del figlio Kameri come omicidio.

«Vegano significa tutto ciò che è in questa Bibbia. Sono molto saggia. […] Sono molto intelligente e leggo la mia Bibbia», ha sottolineato la donna, negando di aver agito in modo improprio. Garriques ha aggiunto di aver scelto di nutrire suo figlio in quel modo perché con alimenti diversi il bambino aveva sviluppato ulcere e afte.

La donna ha insistito sul fatto che suo figlio non era sottopeso, anche se sua madre l'ha contraddetta, affermando che Kameri era «piccola» rispetto ai coetanei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA