California, 4 bambini sotto i 12 anni e la mamma uccisi a colpi di arma da fuoco: il padre si consegna

Secondo le prime ricostruzioni dei media Usa la strage sarebbe avvenuta domenica sera

Lunedì 29 Novembre 2021
California, 4 bambini sotto i 12 anni e la mamma uccisi a colpi di arma da fuoco: il padre si consegna

Tragedia negli Stati Uniti, a Lancaster (California), dove una donna e quattro bambini (tutti sotto i 12 anni, uno addirittura un neonato) sono stati trovati morti in un'abitazione, uccisi da un'arma da fuoco. Secondo le prime ricostruzioni dei media Usa la strage sarebbe avvenuta domenica sera. I sospetti dell'efferato delitto ricadrebbero su un uomo ritenuto il padre dei bambini, che si è consegnato alla stazione dello sceriffo di Lancaster ed è attualmente sotto interrogatorio.

California, sparatoria al food festival: bimbo tra 4 vittime. Killer è italo-iraniano suprematista

 

 

California, quattro bambini e la mamma trovati morti in casa

Secondo la polizia, gli agenti hanno trovato tutte e cinque le vittime con ferite da arma da fuoco sulla parte superiore del busto. I bambini, tre maschi e una femmina, avevano tutti meno di 12 anni. Secondo ABC7, il sospettato sarebbe stato interrogato dagli investigatori, ma non è chiaro se sia un sospettato della sparatoria. Non è ancora chiaro il movente né cosa sia successo nei momenti precedenti alla sparatoria. 

Ultimo aggiornamento: 30 Novembre, 15:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA