Nigeria, muore in un incidente aereo il capo dell'esercito Ibrahim Attahiru

Sabato 22 Maggio 2021
Nigeria, morto in un incidente aereo capo dell'esercito Ibrahim Attahiru

Il capo di stato maggiore dell'esercito nigeriano, Ibrahim Attahiru, è rimasto ucciso in un incidente aereo a Kaduna. Lo riferisce la Peoples Gazette, citando fonti militari. Il 26 gennaio, il generale Attahiru è stato nominato capo di stato maggiore dell'esercito, succedendo a Tukur Buratai. Attahiru, 54 anni, è morto insieme ad altri capi militari che erano sullo stesso volo. Sull'aereo dell'aeronautica militare nigeriana, viaggiano otto persone, tutte decedute nello schianto avvenuto vicino all'aeroporto di Kaduna, nel nord del paese.

Il portavoce dell'aeronautica, Edward Gabkwet, ha diffuso la notizia tramite l'account Twitter dell'aeronautica e ha comunicato che sono ancora allo studio le cause dell'incidente, che, ha detto, è avvenuto nei pressi dell'aeroporto internazionale di Kaduna. Alcuni media nigeriani, come il quotidiano «Punch», riferiscono che la collisione sarebbe avvenuta su una delle piste dell'aeroporto. Tra le vittime dell'incidente c'erano alcuni collaboratori di Attahiru.

 

Ultimo aggiornamento: 23 Maggio, 11:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA