Charlie Hebdo nuova vignetta
satirica sull'Italia: «La neve è arrivata»

Venerdì 20 Gennaio 2017 di Ida Di Grazia
La vignetta di Charlie Ebdo

"La neve è arrivata, ma non ce ne sarà per tutti".
Charlie Hebdo torna a occuparsi dell'Italia, dopo le vignette satiriche sul terremoto che ha colpito a settembre il Centro Italia, pubblica una nuova immagine che arriva dritta al cuore.
Come sempre le letture sono molteplici, e basterebbe davvero poco per dare il via alle polemiche.
Tra le letture possibili, e considerato il triste momento che stiamo vivendo, vogliamo pensare che l'immagine della morte che con il suo ghigno scia indisturbata sulle montagne d'Italia, rappresenti un'allegoria cinica della situazione attuale. 
La neve, da sempre associata al divertimento e alle vacanze,  caduta copiosa sulle aree già devastate dal terremoto e la tragedia dell'hotel di Rigopiano che in queste ultime ore sta tenendo gli italiani con il fiato sospeso, sta portando morte e disperazione.

 

Ultimo aggiornamento: 21 Gennaio, 21:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA