Anche la Cina comincia a temere la denatalità: preoccupano i dati dell'ultimo censimento

Mercoledì 12 Maggio 2021
Anche la Cina comincia a temere la denatalità: preoccupano i dati dell'ultimo censimento

La Cina è preoccupata. All'orizzonte teme il rischio di un calo demografico tenendo conto che la popolazione cinese cresciuta a ritmo più lento negli ultimi decenni ha avuto, l'anno coro, una brusca inversione visto che le nascite sono diminuite di parecchio nel 2020.

Il censimento della nazione (che è decennale) è stato completato nel mese di dicembre e ha mostrato che la popolazione è passata da 1,41 miliardi ai 1,4 miliardi del 2019.

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 13:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA