Condannato a 30 anni per l'omicidio della moglie, trovato morto in cella

Martedì 20 Luglio 2021
Condannato a 30 anni per l'omicidio della moglie, trovato morto in cella

Condannato a 30 anni di carcere dopo aver picchiato a morte la moglie è stato trovato senza vita in cella.  Kenneth Manzanares, di 43 anni, si era dichiarato colpevole dell'omicidio della moglie compiuto nel 2017, l'uomo fu processato e poi condannato, ma mentre scontava la sua pena è stato trovato morto nella sua cella del carcere di Juneau in Alaska.

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA