Corea del Nord: «Kim Jong un è vivo e torna in pubblico»

Sabato 2 Maggio 2020 di Erminia Voccia
Corea del Nord: «Kim Jong un è vivo e torna in pubblico»

Il leader nordcoreano Kim Jong un è tornato a mostrarsi in pubblico dopo 20 giorni di assenza. Lo riferisce l'agenzia di Stato sudcoreana Yonhap, che ha diffuso le foto del dittatore mentre taglia il nastro alla cerimonia di inaugurazione di una fabbrica di fertilizzanti a Sunchon, nella provincia di P'yŏngan Meridionale, smentendo così le voci che volevano il dittatore gravemente malato o in fin di vita.  

LEGGI ANCHE «Kim Jong-un è vivo», ma non ci sono foto 

In un primo momento, era stata l'emittente Cnn a diffondere la notizia che il dittatore fosse in condizioni critiche, citando fonti dell'intelligence Usa. La Corea del Sud aveva sin da subito mostrato un certo scetticismo e pochi giorni fa fonti ufficiali di Seoul avevano dichiarato che Kim Jong un «era vivo e stava bene». I dubbi sulla salute di Kim Jong un, 36 o 37 anni, erano stati alimentati dalla sua assenza alle celebrazioni della nascita del nonno e padre della Corea del Nord, Kim Il Sung, lo scorso 15 aprile. Kim era sparito dall'11 aprile scorso. 

Ultimo aggiornamento: 13:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA