CORONAVIRUS

Coronavirus, verso i 10 milioni di contagi nel mondo, India record: 17.000 contagi in un giorno. Brasile e Pechino i nuovi focolai

Giovedì 25 Giugno 2020
Coronavirus, verso i 10 milioni di contagi nel mondo, record di casi negli Usa. Brasile nuovo focolaio

Il Covid si avvia verso i 10 milioni di contagi. I casi di coronavirus a livello globale infatti hanno superato la soglia dei 9,4 milioni: è quanto emerge dal conteggio della Johns Hopkins University: secondo i dati aggiornati dell'università americana i contagi nel mondo sono ora 9.408.757, inclusi 482.184 morti. Le persone guarite sono 4.729.511.

Usa. Nelle ultime 24 ore gli Stati Uniti hanno registrato oltre 35.900 nuovi casi, un numero record da fine aprile e uno dei più alti finora rilevati dall'inizio della pandemia. Lo indicano i dati della Johns Hopkins University. Il giorno precedente la cifra era di poco inferiore. Le vittime delle ultime 24 ore sono 756. Finora negli Usa ci sono stati 2.380.452 casi e 121.969 decessi.

Covid, Italia, contagi al minimo, Il Nyt: «La Ue vuole lo stop ai voli dagli Usa»

America Latina. Il Brasile, secondo Paese al mondo dietro gli Usa sia per contagi sia per morti, continua ad essere il principale focolaio regionale, con 1.145.906 contagiati, più 39.436 rispetto a ieri, e 52.645 morti (+1.374). Secondo una elaborazione statistica sui dati di 34 Nazioni e territori latinoamericani, al secondo e terzo posto figurano, a notevole distanza, il Perù (260.810 casi e 8.404 morti) e il Cile (250.767 e 4.505). Altri sette Paesi seguono con contagi superiori ai 20.000: Messico (191.410 contagi e 23.377 morti), Colombia (73.572 e 2.404), Ecuador (51.643 e 4.274), Argentina (47.216 e 1.078), Rep. Dominicana (27.936 e 675), Panama (26.752 e 521) e Bolivia (25.493 e 820). Il presidente colombiano Ivan Duque ha annunciato ieri sera che, di fronte allo sviluppo del Covid-19 in Colombia, il lockdown che doveva terminare il 30 giugno, è stato prorogato al 15 luglio.

Covid Brasile, test di massa a San Paolo: 1,2 milioni di contagiati, il 9,5% della popolazione

Cina. Le autorità sanitarie cinesi hanno registrato 19 nuovi casi di contagio da Covid-19, di cui 13 a Pechino, diventata nuovo epicentro dell'epidemia in Cina. Un altro caso di contagio è stato confermato nella vicina provincia di Hebei, mentre cinque casi 'importatì sono stati rilevati nelle province di Gansu, Guangdong, e Shaanxi. In totale, da quando è stato scoperto un nuovo focolaio del virus nel mercato di Xinfadi, a Pechino sono stati scoperti nuovi 269 casi di coronavorus. Da allora, le autorità hanno imposto drastiche misure di contenimento, chiudendo le scuole, isolando una serie di quartieri ed effettuando test di massa sulla popolazione. 

India record. I casi totali sono saliti a 473.105, con 14.894 decessi; i pazienti guariti o dimessi dagli ospedali sono 271.696; i casi attivi sono 183.022. Secondo i dati resi noti questa mattina dal ministero della Sanità, nelle ultime 24 ore è stato registrato un nuovo record di incremento giornaliero, con quasi 17 mila nuovi casi (16.922), e 418 decessi; da sei giorni consecutivi i positivi aumentano di almeno 15 mila ogni 24 ore.

Tre gemelli positivi al coronavirus, contagiati in gravidanza. Primo caso al mondo, si indaga in Messico

Australia. Le autorità australiane hanno deciso di impiegare oltre un migliaio di militari delle forze armate per effettuare test di massa in 10 quartieri di Melbourne, la seconda città più popolosa del Paese, ritenuti nuovi focolai. Lo stato di Victoria, del quale Melbourne è la capitale, ha registrato giovedì 33 nuovi casi di Covid-19, il più alto incremento giornaliero da maggio. I militari, ha annunciato il premier dello stato Daniel Andrews, busseranno porta a porta ai cittadini, «invitandoli ad effettuare un test gratuito, sia che siano con sintomi o asintomatici». Nei prossimi tre giorni si prevede che almeno la metà dei residenti nei quartieri di Broadmeadows e Keilor Downs, dove è stato registrato il livello più alto di trasmissione del virus, verranno sottoposti a test. Per l'operazione verranno utilizzate ambulanze e altri mezzi, che verranno dislocati nei quartieri, come ambulatori mobili per effettuare i controlli. 

Covid, Raloxifene tra i possibili farmaci: la cura per l'osteoporosi potrebbe combattere il virus

Pakistan. Registrati 148 nuovi decessi provocati dal virus nelle ultime 24 ore, il secondo bilancio giornaliero più alto dopo quello del 20 giugno (153), che porta il totale dei morti a quota 3.903: lo ha reso noto oggi il ministero della Sanità del Paese, sottolineando che nel complesso i casi accertati sono 192.970, pari a 4.044 in più rispetto alle 24 ore precedenti. Le province di Sindh e Punjab sono le più colpite, rispettivamente con 74.070 e 7.1191 casi. Nelle ultime 24 ore sono guarite 3.553 persone, per un totale di 81.307 persone dall'inizio della pandemia. Allo stesso tempo, scendono a 3.003 i pazienti in condizioni critiche (-334).

Coronavirus, l'Oms cambia idea: «Niente isolamento con 3 giorni senza sintomi». Speranza al comitato tecnico scientifico: «Servono approfondimenti»

Riapre la Torre Eiffel. A Parigi oggi riapre la Torre Eiffel, dopo una chiusura di tre mesi imposta dall'emergenza. I visitatori che vorranno però salire in cima al monumento simbolo della capitale francese dovranno utilizzare le scale e salire a piedi i 674 gradini, poiché per ragioni di sicurezza sanitaria sarà vietato l'uso degli ascensori. Tra le misure di sicurezza è previsto che i visitatori al di sopra degli 11 anni di età avranno l'obbligo di indossare le mascherine. Per evitare assembramenti sarà consentito un numero limitato di ingressi e salite e discese saranno effettuate attraverso due diverse scalinate.

Senegal. Il presidente senegalese Macky Sall è in autoisolamento, dopo essere entrato in contatto con una persona positiva. Sall è risultato negativo al test, ma come ha riferito il suo ufficio in una nota, ha deciso in via precauzionale di sottoporsi ad una quarantena di 14 giorni. Ieri, la parlamentare senegalese Yeya Diallo aveva annunciato di essere positiva al Covid-19. Il Senegal ha finora confermato 6.129 casi di contagio, con 93 decessi.

Oms: «Il virus è ancora letale, record di 150.000 nuovi casi nel mondo»

Russia. Sono 7.113 i nuovi casi di Covid-19 registrati in Russia nelle ultime 24 ore, i contagi accertati salgono così a 613.994, ma per il nono giorno consecutivo i nuovi casi sono meno di 8.000. Stando ai dati riportati dalle autorità sanitarie russe, le vittime del nuovo virus sono 8.605, di cui 92 morte nelle ultime 24 ore. I guariti sono 6.342 nelle ultime 24 ore e 375.164 in totale.

Niente Disneyland. Disney ha annunciato il rinvio della riapertura di Disneyland e Disney California Adventure, i due parchi a tema del Golden State, a causa della pandemia. La data prevista era il 17 luglio, ma la società non ne ha indicata una nuova.
 

 

Ultimo aggiornamento: 15:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA