CORONAVIRUS

Coronavirus, diretta: 13 milioni di contagi nel mondo. Florida, record di morti: 132 in 24 ore

Martedì 14 Luglio 2020
Coronavirus, diretta: 13 milioni di contagi nel mondo. Florida, record di morti: 132 in 24 ore

I casi di coronavirus nel mondo sono più di 13 milioni. I dati aggiornati della John Hopkins University (Jhu) parlano di 13.103.290 contagi a livello globale con 572.428 decessi. Gli Stati Uniti restano il primo Paese al mondo per numero di casi e vittime. Qui, secondo la Jhu, sono stati diagnosticati almeno 59.222 nuovi casi di coronavirus in 24 ore - con il totale dei contagi che ormai supera i 3,36 milioni - e altri 411 decessi. Il bilancio aggiornato delle vittime negli Usa parla di 135.605 morti per complicanze legate al Covid-19.

Stato di emergenza, proroga sino al 31 luglio. Mascherine, discoteche, spiagge: ecco le regole

​Coronavirus, «non metto la mascherina, la pandemia è una montatura». Muore a 37 anni
 

Coronavirus, le vittime nel mondo sono 573mila


Il bilancio dei morti provocati dal coronavirus a livello globale ha invece superato quota 573mila: è quanto emerge dal conteggio della Johns Hopkins University. I dati dell'università americana indicano che ad oggi i decessi nel mondo sono a quota 573.042. Allo stesso tempo, il numero dei casi - che ieri sera ha superato la soglia dei 13 milioni - è adesso a quota 13.103.290. Nel complesso, dall'inizio della pandemia sono guarite 7.257.369 persone.


 

Record di morti in Florida


Sempre più allarme rosso in Florida con Miami nuovo epicentro della pandemia. Nelle ultime 24 ore sono state 132 le vittime del coronavirus, un record per lo stato dove i casi di contagio da giorni aumentano in maniera esponenziale e dove a fine agosto dovrebbe svolgersi la convention repubblicana.

India. Lo stato del Bihar ripristina il lockdown totale dal 16 al 31 luglio: lo ha appena annunciato il vice governatore Sushil Kumar Modi, dal suo account twitter. Il blocco, già parzialmente imposto in alcuni distretti, dovrà essere seguito strettamente in tutto il territorio, nel tentativo di bloccare la diffusione del Covid-19, che ha registrato un forte aumento nell'ultima settimana. Secondi i dati più recenti del ministero della Salute a tutt'oggi il Bihar conta circa 18mila positivi, ma secondo le autorità sanitarie la curva è destinata a salire anche perché il Bihar ha visto nel mese scorso il massiccio rientro di centinaia di migliaia di persone, tornate dalle megalopoli più contagiate.

Iran, tornano le chiusure. Tornano le chiusure in Iran dopo l'aumento di casi e vittime di Covid-19. Moschee, istituzioni educative, centri culturali, sale da cerimonia, palestre, saloni di bellezza e bar resteranno chiusi per una settimana a Teheran e in altre dieci province «rosse», cioè ad alto rischio. Lo ha reso noto il governatore della capitale iraniana, Anushirvan Mohseni Bandpei.

Coronavirus, Oms: «Pochi focolai tra i bambini nelle scuole: ecco come riaprire in sicurezza»

Russia, 175 morti. La Russia registra 6.248 nuovi casi confermati di coronavirus e 175 decessi in 24 ore. Secondo i dati ufficiali riportati dai media locali, sono 739.947 i casi di Covid-19 e 11.614 i morti per complicanze legate all'infezione. La Russia, con una popolazione di 145 milioni di abitanti e quasi 513.000 pazienti guariti, è il quarto Paese al mondo per numero di contagi.

Germania, 412 nuovi casi. La Germania registra 412 nuovi casi di coronavirus e altri quattro decessi a causa della pandemia. Il nuovo bilancio dell'Istituto Robert Koch (Rki) parla di 9.068 decessi su 199.375 contagi. Sono invece più di 185.000 le persone dichiarate guarite. «Il rischio di una seconda ondata è reale», ha detto ieri il ministro della Salute, Jens Spahn. 

Virus, Catalogna ordina il lockdown in otto comuni. Florida, oltre 15.000 casi. Coprifuoco in Cisgiordania

India, 100mila casi in 4 giorni. L'India ha registrato oltre 100mila casi di coronavirus in soli quattro giorni: lo ha reso noto il ministero della Sanità, secondo quanto riporta la Cnn. Nelle ultime 24 ore nel Paese i contagi sono stati 28.498 ed i decessi 553, dati questi che portano i rispettivi bilanci a quota 906.752 e 23.727. In India, terzo Paese al mondo per numero di casi, sono guarite finora 571.460 persone: i casi attivi sono 311.565 e dall'inizio della pandemia sono stati eseguiti oltre 12 milioni di tamponi.

 

Ultimo aggiornamento: 19:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA