CORONAVIRUS

Coronavirus, morto in Gran Bretagna bambino di 5 anni: è la più giovane vittima in Europa

Sabato 4 Aprile 2020

Un bambino di cinque anni è morto a causa del coronavirus nel Regno Unito, diventando la vittima più giovane del Covid-19 in Europa. Lo ha reso noto il Servizio sanitario britannico, che porta a 4.313 il numero delle persone decedute nel Paese a causa del coronavirus. Il bimbo è risultato positivo dopo che un test è stato condotto in seguito alla sua morte ieri.
 

Nuovo record di 708 morti in più in 24 ore negli ospedali del Regno Unito per coronavirus (contro i 684 indicati ieri), secondo gli ultimi dati aggiornati del ministero della Sanità britannico diffusi oggi. I decessi totali registrati salgono a 4.313, mentre i contagi passano da 38.168 a 41.903, con un incremento giornaliero di poco più di 3700 inferiore rispetto ai 4.450 di ieri. I test eseguiti nel Paese toccano infine i 183.190, con un ritmo quotidiano che scende seppur di poco sotto quota 10.000.

Coronavirus, dopo Boris Johnson in isolamento anche Carrie Symonds, la compagna incinta del premier

Morto poliziotto scorta Conte per coronavirus, aveva 52 anni
 

 

Ultimo aggiornamento: 5 Aprile, 19:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA