India, 430 mln dosi di vaccini, ma la campagna stenta: ritardi di produzione, logistica e diffidenza

Martedì 27 Luglio 2021
India, 430 mln dosi di vaccini, ma la campagna stenta: ritardi di produzione, logistica e diffidenza

La campagna indiana di vaccinazioni anti Covid-19, aperta da giugno a tutti i maggiorenni, rallenta il passo: contrariamente all'obiettivo che il governo aveva annunciato a maggio, il paese non riuscirà a somministrare mezzo miliardo di vaccini entro la fine di questo mese. Stando agli ultimi dati del ministero alla Salute, invece dei 516 milioni di dosi promesse da Delhi, ne sono state somministrate 430, in ogni caso più di ogni altro...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 28 Luglio, 11:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA