Covid, in Israele quasi 4.000 nuovi casi, prima volta da marzo: allo studio restrizioni

Martedì 3 Agosto 2021
Covid, in Israele quasi 4.000 nuovi casi, prima volta da marzo: allo studio restrizioni

È stato il Paese che ha fatto da apripista per la somministrazione delle terza dose del vaccino. Eppure Israele da luglio scorso vive nel pieno della sua terza ondata di Covid. Israele segnala quasi 4.000 nuovi casi di coronavirus diagnosticati nelle ultime 24 ore. Tra i casi gravi il 42% non è vaccinato. I dati del ministero della Salute riportati da Ynet parlano di altri 3.818 israeliani risultati ieri positivi al test per il Covid-19 e di...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 4 Agosto, 11:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA