Crociera trova naufraghi in mezzo all'Oceano Atlantico e si ferma per salvarli

Crociera si ferma in mezzo all'Atlantico dopo aver trovato naufraghi in mare
Crociera si ferma in mezzo all'Atlantico dopo aver trovato naufraghi in mare
Domenica 30 Ottobre 2022, 10:22 - Ultimo agg. 12:27
3 Minuti di Lettura

Da soli, in mezzo all'Oceano Atlantico. Un gruppo di migranti è stato salvato da una crociera che si è fermata per prestare soccorso. Come raccontato su Reddit, l'imbarcazione si è fermata per circa 2 ore in mezzo al mare in modo da prestare soccorso ai naufraghi. È stata poi la guardia costiera statunitense ad avvicinarsi e portarli a bordo. Si trattava di persone fuggite da Cuba.

Consegnata la Msc Word Europa la nave più verde del continente. È la prima del settore crociere ad essere alimentata a Gln

Il racconto di chi lavora sulle crociere

"Lavoravo al 911 su un'isola caraibica che era meta di crociere - commenta un utente al post -. "Poche volte ogni stagione venivamo informati di un salvataggio di questo tipo e coordinavamo le autorità competenti per incontrare i cubani quando sbarcavano". Non si tratta, quindi, di un caso isolato. Ma dove cercano di andare "Alcuni viaggiano verso nord, cercando un percorso più breve ma con un rischio maggiore di essere intercettati e rispediti a Cuba". Poi c'è chi sceglie un'altra rotta. "Quelli che viaggiano verso sud, in direzione dell'Honduras, con un percorso pianificato via terra fino al confine con gli Stati Uniti, possono impiegare una o due settimane in mare, a seconda dei venti". La stagione dei migranti cubani corrisponde anche alla stagione degli uragani. "È spaventoso pensare che alcune persone in cerca di libertà possano prendere il mare senza sapere che si sta preparando una tempesta".

© RIPRODUZIONE RISERVATA