Damasco, esplosioni in deposito di munizioni: «Morti e feriti». Israele: «Nessun attacco» Video

ARTICOLI CORRELATI
Due fortissime esplosioni si sono sentite nei pressi di un aeroporto militare a Damasco. Lo riferiscono i media internazionali. La causa dell'esplosione non è nota ma secondo Russia Today ad essere colpito è stato un deposito di munizioni. Per i media locali ci sono morti e feriti.
   

Israele non ha attaccato l'aeroporto militare di Mezzeh, vicino Damasco, la notte scorsa: lo ha detto una fonte militare all'agenzia stampa siriana Sana. Le esplosioni sentite nella capitale siriana, ha aggiunto la fonte, sono state provocate da un corto circuito in un deposito di munizioni vicino all'aeroporto.
Domenica 2 Settembre 2018, 02:19 - Ultimo aggiornamento: 3 Settembre, 09:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP