Disabile e allettata in un lago di sangue: «Un topo le ha mangiato la faccia fino all'osso»

Mercoledì 18 Maggio 2022
Disabile e allettata in un lago di sangue, la denuncia choc del marito: «Un topo le ha mangiato la faccia fino all'osso»

Dal Regno Unito una storia raccapricciante che ha come protagonista una donna di 76 anni, Diana Kirk, disabile e costretta a stare a letto. Il marito ha raccontato che un topo ha letteralmente mangiato la faccia della donna. Quando è entrato in camera - a Bingham, Nottinghamshire -  l'ha trovata in un bagno di sangue con il viso rosicchiato dal ratto. L'uomo ha denunciato l'accaduto e mostrato i segni. 

 

Leggi anche > Uccise l'amico per un rito satanico, Oskar Kozlowski suicida in carcere
 


Diana Kirk soffre di gravi lesioni cerebrali ed è assistita quotidianamente dal marito, John, 85 anni. Mentre dormiva, nella notte tra l'8 e il 9 maggio, è stata aggredita da un grosso roditore. Verso l'1:30 ha controllato la moglie nel soggiorno perché sentiva dei rumori e si è trovato davanti una scena orribile.  «C'erano graffi sul suo viso, collo, mani... Il topo aveva cercato di rosicchiare fino all'osso. C'era sangue dappertutto», ha detto ad Independent Television. 

 

«È stato assolutamente qualcosa di selvaggio. Sono andato a bussare alla porta della nostra vicina perché anche lei si alza sempre presto e ci ha aiutati», ha aggiunto. La donna è stata portata al Queen's Medical Center ed è tornata a casa giovedì sera. Il topo è stato catturato piazzando una trappola e poi è stato ucciso da un vicino. «Stava facendo il nido in casa nostra».

 

Ultimo aggiornamento: 14:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA