Svezia, il mistero della ragazza che ha dormito 18 mesi: centinaia di casi , un rebus per la scienza

Sabato 17 Aprile 2021 di Francesca Pierantozzi
Svezia, il mistero della ragazza che ha dormito 18 mesi: centinaia di casi , un rebus per la scienza

Nola aveva due anni e mezzo quando lasciò la Siria con i suoi, yazidi perseguitati, per cercare una nuova vita in Svezia. Ne aveva otto quando tradusse la lettera ufficiale che respingeva la richiesta di asilo. Pochi giorni dopo si addormentò. Un mese, due, tre, scanner, elettroencefalogramma, risonanze magnetiche, ospedali, centri di ricerca. Nola ha continuato a dormire: con tutte le funzioni vitali normali, ma prigioniera di un sonno...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 11:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA