Entra in travaglio sul treno, il bambino nasce sul vagone: ritardi su tutta la linea

La mamma entra in travaglio mentre è a bordo sul treno e il piccolo nasce nel vagone. Aveva fretta di venire al mondo il piccolo, tanto che sono stati chiamati con urgenza i paramedici al servizio della Stratford International di Londra. Il convoglio è stato bloccato per permettere all'ambulanza di raggiungere il mezzo il prima possibile e questo ha causato dei rallentamenti su tutta la linea.

Il piccolo però è nato a bordo del treno e non ha dato il tempo alla mamma e ai passeggeri che hanno provato ad assisterla di aspettare i medici. Fortunatamente è andato tutto bene e dopo le visite sono stati dichiarati entrambi in buona salute. Un momento di disagio ma anche di grande gioia per la Stratford che ha fatto recapitare alla mamma i suoi auguri aggiungendo di essere felice di aver accolto su uno dei loro convogli una nuova vita, come riporta anche la BBC.

I passeggeri, nonostante i ritardi e i disagi, appresa la lieta novella sono stati tutti felici di aver atteso qualche minuto in più per una "buona causa" e tutti hanno perdonato l'operatore, alcuni proponendo anche di far viaggiare gratis il bambino a vita, ma su questo la compagnia ancora non si è espressa. 
Venerdì 9 Novembre 2018, 18:05 - Ultimo aggiornamento: 09-11-2018 18:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP