Il figlio mangia la gomma alla nicotina della mamma e va in overdose

Domenica 17 Novembre 2019 di Alessia Strinati
Il figlio mangia la gomma alla nicotina della mamma e va in overdose

Il figlio mangia per errore le sue gomme alla nicotina e va in overdose. Una mamma ha raccontato i momenti terribili in cui si è accorta che il suo bambino era in gravi condizioni, privo di sensi, dopo che aveva masticato una gomma alla nicotina credendola un normale chewing gum.

Leggi anche > Ragazzo smette di mangiare, per i medici è un disturbo alimentare ma ha 4 tumori al cervello

Sophie Balint, 23 anni, ha detto che Tommy e suo fratello maggiore Ozzy, 4 anni, hanno scoperto la gomma da masticare in un cassetto, quando si è accorta di quello che era accaduto è subito intervenuta, ma era troppo tardi. La ragazza di Port Talbot, Galles, ha iniziato a vedere il figlio, di 2 anni, che lamentava dolori di pancia, poco meno di 20 minuti dopo era privo di sensi, così lo ha portato subito in ospedale.

Come riporta il Mirror i medici hanno diagnosticato una overdose, ma fortunatamente la dose non era così alta da compromettere i suoi organi. Il piccolo Tommy si è ripreso e ora sta bene, ma la mamma ha voluto raccontare la sua storia per allertare tutti i genitori. Spesso si crede che queste gomme siano innocue, ma sono come medicine e potenzialmente mortali per i bambini piccoli.

Ultimo aggiornamento: 21:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA