George Floyd, bimba spaventata in lacrime al poliziotto: «Mi sparerete?»

Domenica 7 Giugno 2020
Anche a Houston, in Texas, come in decine di città degli Usa, si è manifestato per la morte di George Floyd. Ma da questa grande metropoli sulla baia di Galveston è arrivata l'immagine simbolo della protesta. Protagonisti una bimba afroamericana di 5 anni, che mentre era con il papà si è improvvisamente messa a piangere forse spaventata nel vedere la polizia armata, e un agente che l'ha consolata in modo toccante.
 

La bambina ha chiesto impaurita all'agente: «Ci sparerai?». Il poliziotto si è inginocchiato e ha consolato la piccola dicendole: Siamo qui per proteggerti, ok? Non siamo qui per farti del male. Puoi protestare, puoi festeggiare, puoi fare quello che vuoi, semplicemente non rompere nulla». Il commovente dialogo è stato postato su Twitter dal papà della piccola, Simeon Bartee. Ultimo aggiornamento: 18:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA