Covid Gaza, sistema sanitario al collasso. E gli operatori sanitari sono senza vaccino

Sabato 8 Maggio 2021
Gaza, l'appello di Medici Senza Frontiere: «Sistema sanitario al collasso»

A marzo i casi erano meno di mille a settimana, ora sono più di mille al giorno. La seconda ondata Covid a Gaza ha già creato più problemi della prima. E gli ospedali sono in difficoltà per l'altissimo numero di pazienti ricoverati ogni giorno. Allarme anche tra gli operatori sanitari, molti dei quali non hanno neanche ricevuto la prima dose di vaccino. L'appello è lanciato da Medici Senza Frontiere, che dall'inizio della pandemia supporta i...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 18:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA