Giappone, data elezioni politiche entro novembre: il Parlamento eleggerà il nuovo premier il 4 ottobre

Martedì 21 Settembre 2021
Giappone, data elezioni politiche entro novembre: il Parlamento eleggerà il nuovo premier il 4 ottobre

Tempo di candidature e nuove elezioni nel Mondo. Il Parlamento giapponese eleggerà il nuovo premier in una seduta straordinaria il 4 ottobre, e le elezioni politiche si terranno il mese successivo, dopo lo scioglimento della Camera bassa della Dieta. Lo anticipa una fonte dell'esecutivo all'agenzia Kyodo. La stessa fonte ha spiegato che un eventuale anticipo dei tempi - prima della scadenza della legislatura, il 21 ottobre - non sarebbe possibile, dal momento che la campagna elettorale in quel caso dovrebbe iniziare il 5 ottobre, il giorno successivo alla nomina del presidente del Consiglio, che dovrà comunque avere il tempo di nominare i ministri, e pronunciare un discorso in Parlamento. In seguito alle dimissioni annunciate a inizio mese dall'attuale capo dell'esecutivo, Yoshihide Suga, a contendersi la nomina di presidente del partito conservatore ci sono quattro candidati, due uomini e due donne, e il vincitore con ogni probabilità diventerà il nuovo premier dal momento che il partito Liberal-democratico (Ldp) controlla entrambe le aule della Dieta.

QAnon, il complottismo trumpiano in Giappone: la storia e il legame con gli Usa

 

Il favorito dai sondaggi è l'attuale ministro in carica per la Campagna vaccinale, il 58enne Taro Kono, che precede l'ex ministro degli Esteri, Fumio Kishida, la ex responsabile del ministero delle Comunicazioni, Sanae Takaichi, e la ex ministra degli Interni, Seiko Noda. In base agli scenari che appaiono più plausibili, secondo i media nipponici, la campagna elettorale prenderà il via il 26 ottobre per votare il 7 novembre, o in alternativa, un inizio della campagna ritardato al 2 novembre per andare alle urne il 14 novembre

Ultimo aggiornamento: 22 Settembre, 10:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA