​Gli scienziati riescono a mantenere vivi i cervelli estratti dai topi per settimane

​Gli scienziati riescono a mantenere vivi i cervelli estratti dai topi per settimane
di Marta Ferraro

Un gruppo di scienziati giapponesi è riuscito a mantenere in vita il cervello dei topi per 25 giorni dopo averli rimossi dal cranio dei roditori. Dall'esperimento è emerso che durante quel periodo, l'attività cerebrale ha seguito i suoi soliti ritmi circadiani, con un'intensità ridotta nelle ore mattutine per arrivare a un'attività completa durante il resto della giornata.

Per rendere fattibile l'esperimento, gli scienziati hanno sviluppato una piattaforma, impiegando un materiale polimerico che viene spesso utilizzato come antischiuma nei farmaci, secondo quanto dettagliato in un articolo pubblicato sulla rivista Analytical Sciences. Il tessuto neuronale è stato tenuto in quel dispositivo su una membrana porosa e mantenuto sempre umido, sebbene non sia stato mai spruzzato direttamente del liquido.

 
Sabato 12 Ottobre 2019, 15:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP