Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Razzi incendiari per «colpire i civili». Ucraina accusa la Russia: «Tecnica della terra bruciata»

Utilizzati dai lanciarazzi multipli BM-21 Grad, hanno un effetto simile a quelli al fosforo

Martedì 24 Maggio 2022 di Alessandro Rosi
Pioggia di razzi incendiari per «colpire i civili». Ucraina accusa la Russia: «Tecnica della terra bruciata»

Pioggia di fuoco. La terra ucraina brucia sotto i colpi dei razzi incendiari sparati dalla Russia. L'accusa arriva dalle forze armate di Zelensky, che hanno pubblicato diversi video sui social in cui si vedrebbero quelli che sono munizioni incendiarie 9M22S utilizzate contro l'esercito gialloblu. Ma non solo. Sono adoperati anche per colpire i civili e spingerli fuori dai propri confini.

Guerra, chi resisterà al conflitto? L’Occidente teme i danni all’economia, ma i falchi interni spingono Kiev e Mosca

Razzi incendiari russi, cosa succede

Il 12 marzo 2022, nell'area della città di Popasna, nella regione di Luhansk sotto il controllo delle forze ucraine, è stato registrato l'uso di munizioni incendiarie. L'effetto di queste munizioni infiammabili e munizioni luminose è spesso confuso con munizioni al fosforo: ma sono differenti.

Putin ruba il grano ucraino e distrugge le scorte, le foto satellitari

Il video

Il video pubblicato sui social mostra diverse munizioni che volano e formano un arco, esplodono in aria e cadono. Creando quelle che sembrerebbe una vera e propria pioggia di fuoco. Un effetto che potrebbe essere visto anche in altre regioni dell'Ucraina durante la guerra. 

I razzi 9M22S 

Utilizzati dai lanciarazzi multipli BM-21 Grad, i razzi incendiari hanno un effetto simile a quelli al fosforo. Sostituendo la normale testata a frammentazione ad alto potenziale esplosivo del missile 9M22, trasporta la testata 9H510. Che è composta da 180 elementi da combattimento incendiari realizzati in lega di magnesio ML5 e riempiti con una composizione pirotecnica simile alla termite. Il proiettile incendiario 9M22S è progettato per distruggere la manodopera e le attrezzature nemiche creando incendi di massa e colpi diretti.

Utilizzati dal 2014

L'uso di munizioni incendiarie in Ucraina è documentato dal 2014. Capsule bruciate del proiettile 9M22S contenenti una composizione incendiaria sono state trovate nell'Ucraina orientale. Il 14 agosto 2014, la gente del posto a Ilovaisk ha riferito di aver sentito diverse esplosioni con un suono insolito in rapida successione e qualcosa di simile a un gigantesco "fuoco d'artificio" che si è trasformato in "palle di fuoco che cadono dal cielo".

La tecnica della terra bruciata

Il governatore regionale Serhiy Hayday ha affermato che le forze russe, che provano ad accerchiare Severodonetsk, stanno "usando tattiche di terra bruciata, distruggendo deliberatamente" la città. Hayday ha detto che la Russia stava concentrando le forze portate da una vasta area - quelle ritirate dalla regione di Kharkiv, altre che erano state coinvolte nell'assedio di Mariupol, le milizie separatiste sostenute da Mosca e persino truppe mobilitate di recente dalla Siberia - e concentrando i loro attacchi sul Regioni di Donetsk e Luhansk. Almeno sette civili sono stati uccisi e otto feriti il ​​22 maggio nella regione di Donetsk, secondo la pagina Facebook dell'esercito ucraino.

I bombardamenti russi e gli attacchi missilistici hanno continuato a colpire anche la seconda città più grande dell'Ucraina, Kharkiv, nel nord, così come Mykolayiv e Zaporizhzhya nel sud, hanno detto funzionari ucraini.

via GIPHY

Ultimo aggiornamento: 25 Maggio, 00:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA