Husky aspetta 8 ore al giorno la padrona davanti al centro commerciale dove lavora

Venerdì 21 Febbraio 2020 di Marta Ferraro
Hachiko russo aspetta 8 ore al giorno la sua padrona davanti al centro commerciale dove lavora

«Non è stato abbandonato, non ha fame e non ha freddo», si legge su un cartello posto accanto al cane che ogni giorno aspetta pazientemente che la sua padroncina finisca di lavorare. ​ Il cane, che ha un maglione blu, è un husky e resta davanti al centro commerciale Mega della città russa di Kaliningrad tutto il giorno in attesa di Svetlana, la sua padrona, secondo quanto raccontato da Klops.


Il cane è arrivato nella famiglia di Svetlana quattro anni fa. Un mese dopo la famiglia decise di venderlo, il che rattristò molto Svetlana: «Ho pianto dalle sette del pomeriggio alle quattro del mattino, l'ho amato moltissimo», ha raccontato ai media.Tuttavia, il giorno successivo, i nuovi proprietari lo restituirono perché sostenevano che il cane non smetteva di piangere e ululare. Da quel momento, i due sono diventati inseparabili.

La donna racconta che è stata costretta a portare il cane al lavoro, perché vive in un dipartimento della comunità e teme che il cane, quando è solo, possa ululare e causare problemi al vicinato.
Svetlana fa una pausa di 10 minuti ogni ora per salutare e controllare le condizioni del cane, la cui fedeltà ricorda molto del più famoso cane giapponese Hachiko.

Ultimo aggiornamento: 12:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA