Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

India, turisti in funivia sospesi nel vuoto da più di 40 ore: uno di loro precipita mentre cercano di salvarlo e muore in diretta

L'incubo sulla funivia di Trikut, la più lunga dell'India. Sono ancora cinque le persone da salvare

Martedì 12 Aprile 2022
India, turisti in funivia sospesi nel vuoto da più di 40 ore: uno di loro precipita mentre cercano di salvarlo e muore in diretta

Dopo 40 ore, quasi due giorni, sono ancora cinque le persone sospese a mezz'aria in India, nelle cabine della funivia di Trikut, in Jarkhand, ferme dopo un incidente. Durante le operazioni di soccorso ieri, poco prima del buio, una tragedia in diretta ha lasciato sotto shock chi seguiva l'intervento di salvataggio: i turisti vengono prelevati uno ad uno dalle cabine e riportati a terra agganciati a un elicottero. Rakesh Nandan, 50 anni, è precipitato da 450 metri di altezza ed è morto sul colpo, per l'apertura della cintura di sicurezza che lo legava all'elicottero. Con lui, il totale delle vittime dell'incidente è salito a quattro.

I soccorsi

L'intero paese sta seguendo col fiato sospeso le operazioni di soccorso, riprese questa mattina all'alba, dopo che la Protezione Civile le aveva interrotte ieri sera per la scarsa visibilità nella valle. I responsabili della Protezione Civile assicurano che entro oggi tutti saranno messi in salvo, e spiegano che in tutte queste ore le persone bloccate sono state rifocillate con acqua e cibo consegnato da droni. La funivia di Trikut, nel distretto di Deoghar, è la più lunga di tutta l'India, con un percorso verticale di 800 metri. 

 

 

Ultimo aggiornamento: 19:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA