Salto all'indietro sul gonfiabile, ma qualcosa va storto: l'influencer sputa sangue e finisce in ospedale

Salto all'indietro sul gonfiabile, ma qualcosa va storto: l'influencer sputa sangue e finisce in ospedale VIDEO
Salto all'indietro sul gonfiabile, ma qualcosa va storto: l'influencer sputa sangue e finisce in ospedale VIDEO
Martedì 6 Settembre 2022, 11:58 - Ultimo agg. 20:38
3 Minuti di Lettura

La vacanza al parco acquatico è finita con un ricovero in ospedale per un ragazzo di 21 anni che stava trascorrendo l'estate in Thailandia con la fidanzata. Un salto troppo spericolato su un gonfiabile è costato una lussazione alle costole e danni polmonari a Callum Ryan, influencer 21enne britannico con un discreto seguito sui social, attraverso i quali ha raccontato cosa è andato storto. 

Giostra crolla a terra da 25 metri: feriti bambini e mamme. La folla inferocita rincorre i proprietari al luna park

Scivola dal sedile mentre è sulle montagne russe al luna park: morta dopo volo di 8 metri

Il salto con atterraggio fatale

 

In un video pubblicato su TikTok si vede il giovane saltare sul materasso gonfiabile gigante nel parcoacquatico del Grand Canyon, a Chiang Mai. L'atterraggio è piuttosto goffo, ma il ragazzo in un primo momento ne ha sottovalutato le conseguenze: dopo il salto, Callum e la fidanzata 19enne hanno intrapreso un viaggio in autobus di tre ore e mezza per raggiungere la tappa successiva del loro tour. In quelle lunghissime ore il turista britannico ha tossito sangue e accusato dolori lancinanti, tanto da provare a raggiungere senza successo l'ospedale più vicino.

Il ricovero in ospedale

 

Solo il giorno dopo gli è stata fatta una radiografia e gli è stato detto che si era lussato le costole e danneggiato i polmoni. A Callum è stato detto che sarebbe dovuto andare in un altro ospedale – a Chiang Mai – perché non potevano curarlo. Ha così lasciato la sua ragazza a Pye ed ha affrontato da solo il lungo viaggio di ritorno in pullman. Ha trascorso due giorni all'ospedale Maharaj Nakorn Chiang Mai Hospital, Chiang Mai, e gli sono stati somministrati alcuni antidolorifici per alleviare il dolore. «Appena sono atterrato in acqua - ha dichiarato l'influencer a Metro.uk - ho capito di aver fatto qualcosa di sbagliato. Dopo due o tre secondi, ho tossito una manciata di sangue e sono andati avanti per 30 minuti». Quando Callum ha colpito l'acqua, i suoi polmoni hanno colpito le costole che hanno causato un sanguinamento interno.

La vacanza in Asia

 

Callum e la fidanzata Beth erano in viaggio da quattro mesi tra Dubai, Vietnam, Bali e Thailandia quando è avvenuto l'incidente. I due hanno continuato i loro viaggi in Vietnam dopo che è stato curato perché - ha spiegato - sarebbe stato troppo costoso interrompere il viaggio e tornare nel Regno Unito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA