Israele torna alla normalità: mascherine non più obbligatorie, il 70% della popolazione immunizzata

Venerdì 16 Aprile 2021
Israele comincia a tornare alla normalità: mascherine non più obbligatorie e festeggiamenti all'aperto

Le vaccinazioni in Israele stanno dando i risultati sperati: i cittadini dello Stato ebraico iniziano a vedere la luce dopo la lunga battaglia contro il Covid.

Galli: «AstraZeneca meno pericoloso di una Tac. Seconda dose con vaccino diverso? Assurdo bricolage»

Ieri sono stati registrati poco più di 200 nuovi casi di coronavirus e con più della metà della popolazione vaccinata: le persone che hanno ricevuto entrambe le dosi sono il 57,3% della...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 18:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA