Covid, Israele supera gli Usa per rapporto morti/abitanti: «Contagi giornalieri altissimi»

Martedì 29 Settembre 2020

Israele e Covid, la situazione è sempre più allarmante. Il Paese ha infatti superato gli Usa nel rapporto tra morti da coronavirus e numero di abitanti. Allo stesso tempo è al vertice dei Paesi con il più alto numero di nuovi contagi giornalieri, sempre rispetto alla popolazione.

Covid, in Israele imposto lockdown rafforzato. Allerta massima a Parigi, Marsiglia contro la stretta di Macron

Covid, l'infettivologo Bassetti: «L'Italia non è in pericolo, il lockdown totale non ci sarà mai più»

Covid, Francia: superati i 13mila casi in 24 ore. In Israele iniziato il secondo lockdown. Allarme Oms

Lo rivela un rapporto del ministero della Difesa secondo cui in base alla media calcolata nell'ultima settimana, per la prima volta il tasso in Israele è di 3.5 morti per milione di abitanti mentre negli Usa è di circa il 2,2 . Nel Paese è in corso un lockdown fino all'11 ottobre ma si va verso prolungamento.
 

 

Ultimo aggiornamento: 17:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA