Israele, polizia raccomanda incriminazione Netanyahu. Lui replica: «Non mi dimetto»

La polizia israeliana raccomanderà l'incriminazione per corruzione del premier Benyamin Netanyahu in entrambi i casi in cui si è indagato. Lo anticipa l'emittente Canale 10 e anche altri media mentre si attende il comunicato ufficiale della polizia che dovrebbe avvenire entro la prossima ora. Netanyahu si accinge a parlare alla nazione subito dopo la pubblicazione delle raccomandazioni della polizia.

«Ci sono sufficienti evidenze contro il premier» Benyamin Netanyahu per raccomandare la sua incriminazione per sospetta corruzione nelle due differenti indagini che lo hanno coinvolto, ha annunciato ufficialmente il portavoce della polizia israeliana, Micky Rosenfeld.

 «Ho sempre fatto tutto per il bene dello Stato d' Israele. Questo è ciò che ho fatto sinora e che continuerò a fare». Il premier israeliano Benjamin Netanyahu replica così, in un messaggio televisivo, alla decisione della polizia di chiedere la sua incriminazione per corruzione nell'ambito di due vicende.

La prima è il «caso 1000», nel quale il premier è accusato di aver ricevuto casse di sigari e champagne da facoltosi uomini d'affari in cambio di favori nei loro confronti. C'è poi il «caso 2000» che verte su un presunto accordo fra Netanyahu e Arnon Mozes, editore del quotidiano Yedioth Ahronot, per sfavorire il quotidiano rivale Israel Hayom in cambio di una copertura favorevole al governo. Il premier definisce le accuse «infondate» e dichiara: «Continuerò a guidare Israele con responsabilità fino a quando il popolo mi voterà».


 
Martedì 13 Febbraio 2018, 20:32 - Ultimo aggiornamento: 14-02-2018 11:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-02-14 11:25:59
Peró avete visto la scorta di Netan yahu tutti giovani e ben addestrati del mossad occhi freddi e sguardo killer.
2018-02-14 08:27:35
Chi è al di sopra delle leggi internazionali sembra normale che lo sia anche al di sopra di quelle nazionali è logico che non si dimetta.

QUICKMAP