Jamie Wallis sconvolge l'Inghilterra. Il deputato Tory rivela: «Sono stato stuprato»

Mercoledì 30 Marzo 2022
Jamie Wallis sconvolge l'Inghilterra. Il deputato Tory rivela: «Sono trans e ho subito abusi»

Il deputato conservatore Jamie Wallis ha rivelato sul suo profilo Twitter di essere transessuale e di aver subito in passato ricatti e uno stupro. Il parlamentare nel compiere il suo outing ha spiegato di avere una disforia di genere e affermato che «mi sono sentito così da quando ero un bambino molto piccolo».

 

Leggi anche > Donna ucraina violentata dai russi davanti al figlio. Kiev: «È morta per le ferite, il bimbo sotto choc»

 

 

 

Wallis, 37 anni, eletto nel 2019 per il collegio gallese di Bridgend, ha raccontato la serie di abusi subiti, fra cui lo stupro da parte di un uomo conosciuto online. Il suo gesto coraggioso ha ricevuto un ampio sostegno da parte del suo partito.

 

A partire dal premier Boris Johnson che lo ha lodato per aver condiviso una storia «molto intima che senza dubbio sarà di grande aiuto agli altri».

 

Parole che sono arrivate dopo che ieri sera durante un incontro coi parlamentari Tory il primo ministro aveva fatto una battuta sul tema dell'identità di genere. Secondo i media, Johnson avrebbe detto: «Buonasera signore e signori, o come direbbe Keir Starmer, persone a cui alla nascita viene assegnato il genere maschile o femminile», riferendosi al leader dell'opposizione laburista e alle sue dichiarazioni in favore dei gruppi Lgbt.

Ultimo aggiornamento: 1 Aprile, 09:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA