La tempesta Arwen mette in ginocchio il Regno Unito: 66 mila case senza elettricità e strage di cuccioli di foca

Martedì 30 Novembre 2021
La tempesta Arwen mette in ginocchio il Regno Unito: 66 mila case senza elettricità e strage di cuccioli di foca

Giorni dopo il passaggio della tempesta Arwen continuano ad esserci gravi disagi in tutto il Regno Unito. Circa 66.000 case sono rimaste senza energia elettrica e sulle coste scozzesi cono apparse numeose carcasse di cuccioli di foca. Alcune parti del paese hanno raggiunto tempertature di -8,7 gradi creando disagi alla popolazione più fragile. 

 

Leggi anche > Sopravvive nel carrello di un Boeing a -50 gradi: 26enne vola dal Guatemala alla Florida

 

Nel frattempo, migliaia di ingegneri hanno lavorato duramente per riparare quella che l'Energy Networks Association (ENA) ha descritto come la peggiore distruzione di linee elettriche vista in Gran Bretagna da 16 anni. Finora circa 870.000 case sono state ripristinate. Ma l'ENA ha affermato che lunedì pomeriggio gli ingegneri eano ancora alle prese con pali elettrici spezzati, cavi abbattuti e altri guasti complessi e pare ci siano ancora 155.000 proprietà in tutto il Regno Unito prive di energia elettrica.

 

Disagi anche per il mondo animale. Al conteggio più recente sono stati trovati più di 2.000 cuccioli di foca morti sulle coste, ha affermato il ranger Hatsell che ha stimato che il 40% non è sopravvissuto. «Non possiamo essere certi dell'intera entità della perdita fino a quando non saremo in grado di condurre un sondaggio più avanti nella settimana», ha affermato Stuart Maxwell dell'NTS, che ha affermato che la fiducia prevede di dover spendere molto delle sue risorse caritatevoli per ripulire gli alberi caduti e altri detriti dalla tempesta.

Ultimo aggiornamento: 14:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche