Lance Armstrong, arrestato il figlio 21enne del ciclista: avrebbe violentato una ragazza a casa del padre

Giovedì 8 Aprile 2021
Lance Armstrong, arrestato il figlio 21enne del ciclista: avrebbe violentato una ragazza a casa del padre

Luke David Armstrong, il figlio del ciclista caduto in disgrazia Lance Armstrong, è stato arrestato per aver aggredito sessualmente una ragazza di 16 anni quasi tre anni fa. La presunta aggressione è avvenuta nel giugno 2018 dopo una festa ad Austin, la capitale del Texas, quando Luke aveva appena compiuto 18 anni. La vittima, di due anni più giovane di lui, ha denunciato l'incidente alla polizia soltanto lo scorso novembre. Un avvocato di Armstrong ha negato le accuse e ha affermato che il suo cliente aveva avuto una relazione consensuale durata qualche mese con la vittima.

«Devi sfregiare la mia ex con l'acido», arruola un sicario sul Dark Web: arrestato funzionario di un'azienda

«Ciò che è accaduto tre anni fa al liceo non è stato un crimine né tantomento una violenza sessuale», ha detto a KXAN l'avvocato Randy Leavitt. «Era una relazione consensuale allora e continuò consensualmente tra i due giovani per parecchio tempo. Queste accuse non avrebbero dovuto essere presentate e certamente non tre anni dopo», ha concluso il legale dellla famiglia Armstrong.

La vittima ha aspettato quasi un anno e mezzo per denunciare la presunta aggressione alla polizia, raccontando agli investigatori che quella sera aveva chiesto ad Armstrong di andarla a prendere a una festa nel perché aveva bevuto troppo. La ragazza ha confessato di non ricordare nulla, solo di essersi svegliata sul divano della casa del padre Armstrong. Luke, da parte sua, avrebbe detto alla ragazza di aver fatto sesso con lei. 

Ultimo aggiornamento: 15:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA