Libia, raid di Haftar a Misurata: esplosioni vicino all'ospedale militare italiano

Giovedì 7 Maggio 2020

Sale la tensione in Libia: un grosso incendio è scoppiato presso l'accademia dell'aeronautica a Misurata, in Libia, non lontano dal compound che ospita l'ospedale militare italiano. Lo riferiscono alcuni media locali che forniscono versioni diverse dell'accaduto.

Libia, al via la missione Irini dell'Unione Europea per blindare l’embargo sulle armi

Quelli vicini al generale Khalifa Haftar parlano di un raid dei caccia dell'Lna contro un deposito di munizioni e armi, mentre i media vicini al governo di Tripoli riportano la notizia di un incendio forse doloso. A quanto apprende l'Adnkronos, le fiamme hanno provocato danni all'edificio dell'accademia, mentre non ci sono danni al compound italiano. 

 

Ultimo aggiornamento: 13:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA