CORONAVIRUS

Paziente long Covid muore dopo più di 14 mesi in ospedale: «Ho interrotto le cure»

Sabato 19 Giugno 2021
Long Covid, muore dopo più di 14 mesi in ospedale: «Ho interrotto le cure»

Non è riuscito a sconfiggere il Covid Jason Kelk, il paziente positivo da più tempo del Regno Unito. Oltre 14 mesi in ospedale. Il 49enne era stato ricoverato al St James Hospital di Leeds il 31 marzo 2020. Più di un anno fa. Venerdì scorso, poi, è stato trasferito in un ospizio, dove era presente tutta la sua famiglia. Qui ha deciso di sospendere tutti i trattamenti. «Non posso più vivere così». Jason, che aveva il diabete di tipo II e...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 20 Giugno, 09:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA